skip to Main Content
Polizza di Responsabilità Civile Professionale per avvocati

La professione dell’avvocato è tra le più antiche di sempre. Questo non significa che non sia soggetta ad innovazioni ed evoluzioni. Ne è esempio l’obbligo di sottoscrivere la polizza di RC professionale. A quale scopo? Secondo le norme legislative che ne hanno previsto quest’obbligo, nasce con l’obiettivo di dare protezione al legale sui danni creati al cliente durante l’esercizio della sua attività professionale.

A chi serve l’RC Professionale

Per capire esattamente a chi serve la polizza di Responsabilità Civile Professionale è sufficiente concentrare il discorso sull’obbligo di sottoscriverla. Esso, infatti, va correlato all’esistenza di un’attività professionale tramite la quale, anche occasionalmente, il professionista svolga una prestazione nei confronti di un committente pubblico o privato.
Ne consegue in termini pratici che:

destinatari dell’obbligo non risultano indistintamente tutti i professionisti iscritti agli Albi, ma solamente coloro i quali esercitino la professione secondo due precise modalità.

Quali? Le seguenti:

  • in modo effettivo, e cioè avvocati che abbiano almeno un cliente;
  • in forma autonoma, e cioè avvocati che si qualificano
    come “liberi professionisti” e non esercitino invece in qualità di lavoratori dipendenti pubblici o privati.

In pratica, quando un professionista iscritto all’Albo di riferimento della categoria esegue in proprio un’attività di carattere professionale deve munirsi di “idonea polizza assicurativa, dando altresì prova della effettiva esistenza e consistenza della polizza stessa.”

La nostra polizza di Responsabilità Civile Professionale

Ora che hai capito cosa si deve fare per legge e quali soggetti siano obbligati a farlo, ti proponiamo, con orgoglio, la nostra soluzione. Si tratta di una polizza che tutela l’avvocato per le perdite patrimoniali involontariamente causate a terzi, derivanti da “atto illecito”, dei quali sia civilmente responsabile nell’ esercizio delle proprie attività. Sono comprese anche:

  • le funzioni pubbliche/giudiziali:
  • l’arbitrato;
  • la funzione di mediatore civile.

I benefici della nostra polizza di Responsabilità Civile Professionale

Sottoscrivendo quest’assicurazione nel tuo percorso professionale da avvocato ti garantisci:

  • la serenità  di poter svolgere il tuo lavoro scudato da una copertura assicurativa;
  • la protezione del  tuo patrimonio  personale da richieste di risarcimento;
  • l’ottemperanza a quanto previsto dalla norme in vigore in materia di assicurazione obbligatoria.

Quanto costa

La nostra polizza di Responsabilità Civile Professionale parte da 200 euro. La tariffa si modula sul fatturato dell’ultimo esercizio, sul massimale e la franchigia prescelta.

Questo significa che gli imprevisti della professione sono depotenziati dei loro danni a favore di un esercizio che si smarca da ansia e preoccupazioni per puntare forte sulla qualità. Immagina di poter impostare il tuo lavoro sapendo di non essere solo nella battaglia e avendo la certezza che i tuoi clienti non diventeranno mai i tuoi nemici.

I viaggi nel tempo sono ancora impossibili ma sottoscrivendo la nostra polizza di Responsabilità Civile Professionale in questo presente, il futuro sarà di certo più sereno.

Se sei un libero professionista o hai uno studio legale, contatta un nostro consulente per farti fare un preventivo senza impegno sulla polizza di Responsabilità Civile Professionale più giusta per te.

Puoi anche compilare il form sottostante per essere richiamato quanto prima per un preventivo, sempre senza impegno:

Back To Top