skip to Main Content
+39 06 3759141 Ag802@hdiarete.it
Furti in casa di calciatori

I furti in casa sono un fenomeno che sta riprendendo piede man mano che gli italiani stanno tornati al lavoro. Lo smart working è stato salvifico in lockdown ma ci sono alcune attività in cui è impossibile portarlo avanti ed altre in cui l’interazione fisica garantisce comunque una resa migliore. Ecco perché, nel rispetto delle normative anti-Covid, le persone hanno ripreso ad andare in ufficio. Contestualmente, rovescio della medaglia, anche i topi d’appartamento si sono gettati nuovamente nella loro attività. Lo dimostrano le recentissime storie di furti nelle case di calciatori famosi che insegnano quanto importante sia prendere precauzioni in tal senso.

Furto nella casa di Icardi

Quando l’attaccante del Psg era in trasferta per la partita a Lorient, i ladri hanno fatto visita a casa sua. La moglie era impegnata con i ragazzi a fare il tifo allo stadio e quindi il terreno era “libero”. Secondo la cronaca di questi furti nelle case di calciatori, il bottino del furto nella villa di Icardi, alle porte di Parigi, è stato cospicuo:

Sono stati portati via preziosi, orologi, gioielli e abbigliamento per un valore di circa 400mila euro. Solo pochi giorni prima la bionda e procace Wanda mostrava sui social la ricchezza del suo guardaroba.

A prescindere dalle precauzioni che si possono ottenere con una buona assicurazione per la casa, non è mai furbo mostrare troppo in pubblico. La cabina armadio di lusso di Wanda Nara, invece, non era un segreto per nessuno. La moglie di Icardi spesso postava sui social foto e video dei suoi ricchi capi d’abbigliamento, borsette, scarpe di ogni genere, accessori da nababbi, oltre a orologi e preziosi. Ovviamente questo può aver ingolosito qualche mal intenzionato.

Secondo la ricostruzione, i ladri hanno approfittato della casa vuota per agire indisturbati. Dell’incursione notturna si è accorto il personale della villa. Wanda e Mauro vivono in una casa con piscina olimpionica nel seminterrato, palestra, giardino e ogni comfort nella periferia chic della capitale francese.

Come spesso accade in casi di furti nelle case di calciatori, sui loro profili social Wanda Nara e Mauro Icardi hanno preferito non rilasciare dichiarazioni sull’accaduto. La donna ha, anzi, pubblicato una bella foto dei suoi cinque figli a tavola felici e sorridenti a simboleggiare che quella è l’unica ricchezza che conta.

Furto nella casa di McKennie

Galeotta fu la Coppa Italia, specialmente la vittoria facile ottenuta dalla Juventus contro lo Spal. Mentre i bianconeri erano impegnati in campo, infatti, qualcuno ha svaligiato l’abitazione di Wenston McKennie. Sono sempre più frequenti i furti nelle case di calciatori e per questo l’americano aveva piazzato molte telecamere di sorveglianza. E’ proprio dalle registrazioni video, acquisite dalla polizia scientifica, che gli investigatori sono partiti per cercare di individuare i ladri, entrati da una finestra del bagno, dopo aver forzato una serranda.

Anche il furto a casa McKennie sembra essere sostanzioso. Il texano ha denunciato il furto di abiti e vestiti griffati, scarpe sportive e molto materiale tecnico. A scoprire il fattaccio è stato lo stesso giocatore quando è tornato a casa.

Icardi e McKennie e, più in generale, i sempre più frequenti furti nelle case di calciatori insegnano che i topo d’appartamento sono tornati e che bisogna prendere le giuste precauzioni. Ve le offriamo noi con la nostra assicurazione per la casa.

La Globale Casa

La nostra assicurazione per la casa vi offre infatti uno scudo per danni da effrazioni e furti come infissi forzati ed oggetti di valore derubati. Non solo. Sarete coperti anche per:

  • incidenti domestici di terzi come ospiti e amici in visita;
  • copertura del personale domestico come colf e tate;
  • danni causati da incendio;
  • responsabilità degli animali domestici verso terzi.

Se volete avere maggiori informazioni su questa polizza e, soprattutto, vorreste avere un preventivo gratuito disegnato esattamente su casa vostra, compilate il form sottostante e sarete richiamati quanto prima e senza impegno da un nostro consulente.

 

GLOBALE CASA
Si, acconsento a ricevere informazioni, promozioni e offerte esclusive e all'invio di materiale informativo e promozionale tramite email o posta
Back To Top