skip to Main Content
Furti auto

Quest’anno i furti auto sono in aumento. Lo dice il Ministero dell’Interno che illustra il dato in contrasto col trend degli anni passati dove invece si era registrato un forte calo. Nel 2018 si sono registrate 105.239 auto rubate col 5,2% di aumento. Questi numeri non sono ideali per partire sereni per le vacanze ma ignorarli sarebbe sciocco. E’ bene affrontare il problema e trovare una soluzione, soprattutto se si considera un altro dato.

La percentuale delle auto recuperate dal furto è sotto al 40% e non registra alcuna crescita negli ultimi tre anni. In pratica, sempre cifre alla mano, solo l’anno scorso 64 mila persone non hanno più rivisto tornare indietro i loro mezzi spariti. E allora? Allora ci siamo noi della L & N De’ Liguori che proponiamo una RC Auto a cui puoi aggiungere furto e incendio per stare tranquillo anche lontano da casa.

Vieni a parlare delle tue condizioni in sede a Roma a via Timavo 3. Le caratteristiche specifiche dell’assicurazione furto auto sono davvero molto personali, essendo legate anche al modello d’auto e all’anno d’immatricolazione. Un nostro consulente sarà lieto di farsi una chiacchierata con te per illustrarti le opzioni che hai col tuo mezzo. In alternativa puoi scoprire la nostra polizza online visitando questa sezione.

Come rubano le auto

Hai capito come ridurre i danni “a frittata fatta” ma in generale tutelare un’auto dal furto non è più una cosa semplice. Le tecnologie di sicurezza di un auto sono andate avanti ma anche i ladri non sono rimasti con le mani in mano. Secondo le descrizioni della Polizia di Stato, infatti, non si usano più piedi di porco e attrezzi da scasso. A tal proposito, qualche consiglio utile su come contrastare il più possibile i furti è dato da LoJack, società che offre sistemi di recupero dei veicoli rubati e che da anni aiuta le Forze dell’Ordine.

Cosa fare per non farsi rubare l’auto

Si tratta di piccole dritte su come evitare furti auto durante le vacanze. Ti basterà seguirle per diminuire sensibilmente le possibilità che tu abbia una brutta sorpresa al ritorno dalle ferie.

Eccole:

  • controlla che i finestrini siano perfettamente chiusi. Basta anche uno spazio per introdursi nell’abitacolo;
  • scegli con cura dove parcheggiare. I posti isolati sono ideali per tentare lo scasso indisturbati. Non aiutare i ladri;
  • prevedi di un sistema di monitoraggio satellitare del mezzo perché nel 78% dei casi di furto auto il ritrovamento avviene entro le prime 48 ore;
  • verifica manualmente che gli sportelli siano realmente chiusi perché la chiusura col telecomando potrebbe essere difettosa;
  • prevedi l’uso di un antifurto,

I diversi tipi di antifurto

Quello che spiegano le ricerche sui furti auto è che la presenza di un antifurto diminuisce le possibilità di avere ladri attivi. Ogni difesa è espugnabile ma ci sono due fattori che giocano a tuo favore:

  • il tempo;
  • lo spazio.

Se l’antifurto del tuo mezzo è complesso, richiede tempo per essere manomesso. Se poi hai parcheggiato in luoghi frequentati, per il malfattore diventa complesso lavorarci il necessario. Ecco perché, seppur non una difesa oggettivamente efficace, è un deterrente forte.

I principali tipi di antifurto si dividono in due categorie:

  1. meccanico, che blocca fisicamente lo sterzo del mezzo;
  2. tecnologico, che lancia segnali immediati al proprietario dando modo alle Forze dell’Ordine di intervenire.

Trucchi semplici

Oltre ai consigli appena citati, ci sono delle accortezze pratiche da seguire. Ricorda che ogni intralcio all’azione dei ladri è prezioso per te. Ti abbiamo spiegato che con la nostra RC Auto il furto è coperto ma se lo si può evitare è meglio per tutti. E’ un fatto spiacevole a diversi livelli.

Ecco cosa emerge dai consigli della gente:

  • sarebbe sempre meglio portare l’auto con sé nelle vacanze, anche tenendola parcheggiata per tutte le ferie;
  • prestare il mezzo a qualcuno di fiducia è una buona tutela perché un’auto in movimento è meno soggetta a furti;
  • non esagerare nella pulizia e nella manutenzione della carrozzeria nel periodo di ferie perché un’auto curata è appariscente e quindi fa più gola ai ladri;
  • informarsi sul mercato della auto ti mette in condizione di capire se il tuo modello è richiesto. E’ brutto a dirsi ma potresti scoprire di possedere una marca che in questo momento è molto in voga e in tal caso dovresti proteggerti con maggiore cura.

Il problema die furti auto durante il periodo delle ferie esiste. La buona notizia è che esistono anche le soluzioni. Ti aspettiamo per metterle in pratica insieme.

Back To Top