skip to Main Content
+39 06 3759141 Ag802@hdiarete.it
Netflix viaggi

L’emergenza Coronavirus ha sensibilmente cambiato il modo di concepire il viaggio. Per quanto si evolva in una direzione o l’altra la questione, esiste già una minor propensione delle persone a lasciare la casa. Questo non significa che muoia in noi la voglia di curiosare in giro per il mondo. Una soluzione economica e sicura la offre Netflix viaggi, una sezione che contiene documentari sul tema in grado di farci spostare con la mente pur rimanendo fisicamente a casa.

Da amanti dei viaggi e della bellezza della vita, siamo i primi a non indicare questa come la soluzione definitiva del futuro prossimo ma, nel presente accidentato in cui siamo, può essere un ottimo modo per continuare a riempirci il cuore.

Lo streaming tv

Netflix è solo un esempio, preso come tale perché, al momento, è la compagnia leader del settore ma lo streaming tv in generale è un business sempre più espanso. Decade il modello della tv generalista che impone dall’alto il palinsesto con contenuti ed orari rigidi. Un tempo, per esempio, programmi come Super Quark andavano in onda in un preciso giorno ad un preciso orario. Decade anche il concetto di possesso di un materiale audio-visivo, che è stato in auge durante i Dvd.

Ora i vari Netflix (ma anche Prime Video, Chilli e via dicendo) offrono all’utente la fruizione online del contenuto quando si vuole e solo per il tempo necessario a goderselo. Ideale per chi vuole “viaggiare” ogni volta in un posto diverso senza spendere troppo. L’abbonamento mensile ad un canale di questo tipo costa più o meno come un singolo Dvd!

Le serie Netflix sui viaggi

Se desideri prendere le valigie e girare per il nostro pianeta, ecco cosa su Netflix potranno apprezzare gli amanti dei viaggi.

1 – Midnight Diner: Tokyo Stories

Il titolo originale di questa produzione Netflix è Shinya Shokudō ed basata sull’omonimo manga di Yarō Abe divenuto un piccolo cult in madrepatria per i suoi adattamenti. Ogni puntata ha come protagonisti individui comuni tra cui adolescenti, lavoratori e pensionati che frequentano una piccola tavola calda, aperta soltanto da mezzanotte alle sei del mattino, in un vicolo di Shinjuku, famoso quartiere di Tokyo.

A gestirlo c’è un solitario e strano cuoco che cucina tutti i piatti che i clienti vogliono, a patto di averne gli ingredienti. Per ogni puntata un piatto diverso diventa l’inizio di una storia: un legame fra due sconosciuti, un amico ritrovato, un rapporto padre-figlio recuperato. I clienti di questo ristorante apparentemente ordinario condividono piatti semplici: una zuppa di noodles, una crocchetta di pesce… che però sono capaci di avvicinare le persone in modi misteriosi.

2 – Racconti di luce

Tra le offerte di Netflix viaggi, questo è un titolo molto amato. Si tratta di viaggi nel mondo fatti da famosi fotografi che accettano sfide fisiche, anche estreme, per esplorare località remote e catturare immagini mozzafiato straordinarie che gettano una luce nuova sui paesaggi naturali e le culture che li abitano.

Questo documentario è ideale per tutti gli appassionati di fotografia, oltre che di viaggi. Le immagini sono emozionanti e permettono di viaggiare dal divano di casa.

3 – Dentro l’Inferno

Questo prodotto di Netflix viaggi parte dall’interesse di Herzog per i vulcani. In questo documentario raccoglie tutte le varie riprese, dall’Australia all’Indonesia dalla Corea del Nord all’Islanda, alla ricerca dei vulcani più impressionanti del mondo.

I vulcani non sono solo affrontati da un punto di vista scientifico ma soprattutto da un punto di vista magico:

nella loro straordinaria capacità di formare la visione del mondo delle comunità circostanti.

Molto interessante il lungo excursus dedicato alla Corea del Nord dominata dal regime totalitario.

4 – Colombia Wild Magic

Come si capisce dal titolo di questo documentario di Netflix viaggi, questo lavoro è sulla Colombia. Si tratta di un paese meno noto ai turisti ma bellissimo. Ha scenari mozzafiato con ecosistemi diversi e paesaggi urbanistici molto diversi tra loro.

5 – Living on One Dollar

La premessa di questo documentario di Netflix viaggi è che, nel mondo, una persona ogni sei passa la sua vita a combattere contro la povertà. Da questa premessa si decide di mostrare l’avventura di 4 ragazzi americani studenti di economia che decidono di sperimentare sulla propria pelle la povertà:

trascorrendo così l’estate nel villaggio di Pena Blanca nelle campagne del Guatemala cercando di sopravvivere in condizioni simili a quelle degli altri abitanti del villaggio, con un budget estremamente ridotto.

Con il materiale girato, i due ragazzi hanno inizialmente aperto un video-blog, che ha ottenuto un grande successo e in seguito hanno realizzato un documentario vero e proprio.

Presto viaggeremo di nuovo in modo tradizionale senza le ansie e le preoccupazioni di questi mesi. Polizze come la nostra #ViaggioSingolo ti tuteleranno dagli imprevisti dello spostamento e dell’essere lontano casa. Intanto ti aiutiamo a “tutelare” la fantasia con questi suggerimenti sui migliori documentari di Netflix viaggi.

Back To Top