skip to Main Content
+39 06 3759141 Ag802@hdiarete.it

GLOBALE AGRICOLTURA
Studiata per offrire copertura completa alle aziende agricole e agrituristiche.

  • Flessibile: è adatta ad ogni tipo di azienda agricola, copre anche le attività di ospitalità alberghiera e vendita dei propri prodotti svolte al suo interno.
  • Modulabile: ha una struttura di Garanzie Modulari facilmente personalizzabili.
  • Protettiva: provvede al mantenimento del benessere economico dell’azienda agricola.

Fa per te se

  • Sei proprietario e/o conduttore di un’azienda agricola o agrituristica.

Cosa ti offre

La polizza Globale Agricoltura salvaguarda il patrimonio della tua azienda agricola da eventi che possono provocare danni ai poderi, agli appezzamenti dell’azienda, ai fabbricati e al loro contenuto, comprese le attrezzature agricole e il bestiame.
Ti protegge inoltre dalle richieste di risarcimento per danni a terzi causate dallo svolgimento della tua attività.

Si divide in 4 diverse sezioni:

 

  • Incendio: copre i danni causati da fulmini, fumo, fughe di gas e altro ancora. Assicura il fabbricato, ma anche merci, macchinari e danni ai veicoli dei clienti in sosta nell’ambito dell’azienda.
  • Furto: garantisce i danni subiti a seguito di furto con scasso, sfondamento, scalata.
  • Elettronica: ti risarcisce i danni subiti da apparecchiature o impianti elettronici, come ad esempio macchine per ufficio, impianti, apparecchiature di controllo e misurazione.
  • RCT: ti protegge in caso di rimborsi dovuti a terzi per danni provocati nell’ambito della tua attività. L’assicurazione è valida anche nei confronti dei propri dipendenti. Per le aziende agrituristiche la copertura comprende tutte le attività connesse al servizio di ristorazione e alla ricezione/ospitalità presso appartamenti rurali, stanze e piazzole per gli agricampeggi.

Avvertenza: Le informazioni sopra riportate contengono messaggi pubblicitari a finalità promozionale. Prima della sottoscrizione leggere il fascicolo informativo disponibile presso la nostra agenzia.

Back To Top