skip to Main Content
+39 06 3759141 Ag802@hdiarete.it

INFORTUNI DELLA FAMIGLIA
Protegge tutta la famiglia dalle conseguenze causate da ogni tipo d’infortunio.

  • Protettiva: mantiene intatto il tenore di vita della famiglia nel caso di infortunio.
  • Modulabile: ti permette di personalizzare la polizza infortuni per soddisfare al meglio le tue esigenze.

Fa per te se

  • Vuoi proteggere te ed i tuoi cari con un’adeguata copertura economica nel caso di gravi infortuni che provochino la morte o lesioni a carattere permanente.

Cosa ti offre

La polizza Infortuni della Famiglia assicura te e la tua famiglia contro gli infortuni che possano accadere nell’ambito della vita privata, nello svolgimento di lavori domestici, nella pratica dello sport e durante la circolazione stradale.

Puoi definire quali coperture assicurative sono più adatte alle tue esigenze e scegliere tra le formule:

  • Nucleo familiare: che assicura tutti i componenti del nucleo familiare, conviventi e presenti nello stato di famiglia.
  • Forma nominativa: che è valida solo per il contraente e i familiari nominalmente indicati.

La copertura assicurativa

La polizza Infortuni della Famiglia mette a tua disposizione una copertura assicurativa per:

  • Invalidità permanente: ti garantisce un indennizzo se subisci un infortunio che provoca delle lesioni permanenti, che riducono la tua capacità lavorativa.
  • Morte: assicura un capitale ai beneficiari che indichi nel contratto.
  • Ricovero e applicazione punti di sutura: ti riconosce un indennizzo per ogni giorno di degenza in istituto di cura pubblico o privato o in caso di applicazione di punti di sutura.
  • Spese sanitarie: ti rimborsa le spese necessarie a seguito dell’infortunio, come ad esempio il trasporto all’istituto di cura, le rette di degenza, gli onorari medici e la sala operatoria.

Avvertenza: Le informazioni sopra riportate contengono messaggi pubblicitari a finalità promozionale. Prima della sottoscrizione leggere il fascicolo informativo disponibile presso la nostra agenzia.

Back To Top