skip to Main Content
+39 06 3759141 Ag802@hdiarete.it
Sindrome da rientro delle ferie

Sindrome da rientro dalle ferie: tornare al lavoro dalle vacanze genera stress e lo stress può abbassare la soglia di attenzione causando indicenti. Tutto questo si può evitare grazie ai nostri consigli pratici.

Ecco qualche suggerimento concreto per ridurre lo stress da rientro dalle ferie e, di conseguenza, per ridurre il rischio di incidenti in questi giorni.

Sindrome da rientro dalle ferie? Esiste e può darti fastidio non solo all’umore. Lo stress che ne deriva causa scarsa concentrazione e la scarsa concentrazione aumenta le possibilità di avere incidenti in macchina e al lavoro. Con qualche accorgimento tutto questo lo puoi evitare.

Questo disturbo inizia nel fine settimana prima del ritorno in ufficio e si trascina i primi tre giorni del rientro al lavoro. Poi tutto torna gradualmente nella norma. L’umore subisce repentini cambiamenti che lo scienziato del turismo olandese Jeroen Nawijn ha già identificato nel 2010 come la “curva della felicità delle vacanze”. Come velocizzare il ritorno dell’umore verso l’alto? Come evitare le conseguenze di stare nella fase down?

Ecco alcuni consigli pratici per tornare al lavoro senza stress.

Ritornare prima dalla vacanza

Non mettere sotto pressione il corpo inutilmente. Se riprendi a lavorare il lunedì, rinuncia alla domenica di ferie e fai ritorno a casa prima per darti modo di acquisire nuovamente i rimi domestici e respirare almeno 24 ore l’aria frenetica della città.

Non essere subito operativo al lavoro. Avrai di certo molte cose da fare dopo la pausa per cui imposta mail e comunicazioni ufficiali come se tornassi 2 giorni dopo, per darti modo di accendere il computer senza essere aggredito dai clienti.

Fare pause pranzo lunghe

Per dare respiro ai nervi stressati dal passaggio da relax alla produttività a regime, la dritta è di concedersi pause pranzo più lunghe del solito scalando step by step il tempo fino a riportarle a norma in un paio di settimane.

Pianificare nuove vacanze

E’ ovvio che è presto e quasi fuori luogo visto che sei appena rientrato dalle ferie ma iniziare a sognare nuove mete aiuta la testa a godersi di un relax aggiuntivo che abbatte lo stress e tira su l’umore.

Mangiare bene

Se è vero che in vacanza ci si concede di più anche a tavola, un modo per comunicare al corpo che stai tornando operativo è quello di seguire una corretta alimentazione che ti darà modo di stare più leggero e, di conseguenza, anche più concentrato sul lavoro e in macchina.

Ora la sindrome da rientro delle ferie avrà meno margine di azione su di te e sarai concentrato e produttivo come prima in pochissima tempo con questa piccola guida.

Perché la salute è un valore basilare, ancor più se proiettata in un discorso di famiglia. Se hai voglia di proteggere te e i tuoi cari con servizi di assistenza medica 24 ore su 24, scopri di più circa la nostra polizza “Globale Salute“.

"Informazione pubblicitaria - Prima dell'adesione leggere il fascicolo informativo disponibile su www.hdiassicurazioni.it"

Back To Top