skip to Main Content
+39 06 3759141 Ag802@hdiarete.it
Pastori tedeschi di Biden

I benefici degli animali domestici sono molti e riconosciuti. Fanno compagnia alle persone sole e ne curano la psiche. Anche i vantaggi medici della pet-therapy sono ben noti e, ancor più generalizzando, offre giovamento (soprattutto ai pazienti più piccoli) anche l’ippo-terapia. Che l’uomo possa essere in buona compagnia nella sua dimora, insomma, è fuori dubbio ma è bene non dimenticare che esistono dei rischi verso i quali ci si deve confrontare. Un cane, per esempio, seppur docile e di carattere piacevole, può avere una luna storta o essere spaventato da qualcosa reagendo in un modo non ottimale.

Può succedere a tutti e lo dimostra la recente cronaca che racconta dell’incidente dei pastori tedeschi di Biden.

Cos’è successo con i pastori tedeschi di Biden

La stampa di tutto il mondo riporta il fatto che Major e Champ, i due pastori tedeschi del Presidente degli Stati Uniti Joe Biden, sono stati allontanati dalla Casa Bianca. A spingere l’uomo, davvero affezionato ai suoi cuccioli, a prendere questa decisione sarebbe stato un comportamento aggressivo mostrato da uno dei due, Major, il cane adottato da un rifugio nel 2018. Secondo i media:

Uno dei pastori tedeschi di Biden avrebbe morso un addetto alla sicurezza della residenza presidenziale.

A causa di questo incidente, che potrebbe essere stato causato da tanti fattori diversi, il Presidente a stelle e strisce avrebbe scelto di rimandare i due cani nel Delaware, dove ha sede l’abitazione privata della famiglia Biden. Peccato, visto che sia Major che Champ si erano trasferiti alla Casa Bianca, poco dopo l’insediamento di Joe Biden, con un’accoglienza di grande entusiasmo dagli americani.

Le dichiarazioni della First Lady

Sul tema dei pastori tedeschi di Biden, sua moglie aveva detto:

Sono diventata ossessionata dall’idea di sistemare i nostri cani perché abbiamo un vecchio cane e uno molto giovane. Devono prendere l’ascensore, non ci sono abituati, e devono uscire sul South Lawn con molte persone che li guardano.

Preoccupazioni lecite che dimostrano il profondo affetto della donna ai cuccioli. Il Presidente la pensa esattamente come la sua dolce metà, tanto che la stampa ha dichiarato che:

L’unico posto in cui i pastori tedeschi di Biden non sono ammessi sono i mobili, anche se ha ammesso di aver beccato Major stravaccato sul divano.

La fama dei pastori tedeschi di Biden

Oltre ad essere molto amati dalla coppia presidenziale, Champ e Major sono ormai celebri per tutti i cittadini statunitensi. Poco prima dell’Election-day, lo stesso Biden ci aveva scherzato su dicendo così:

Riammettiamo i cani alla Casa Bianca, visto che il mio predecessore, Donald Trump, non aveva animali domestici.

Non è andata benissimo la cosa ma va detto che, al momento, non è ancora chiaro se il trasferimento dei due pastori tedeschi sarà temporaneo o definitivo. Tutti si augurano che possano tornare al più presto alla Casa Bianca.

Non si tratta di non avere cuccioli in casa ma di conoscerne gli imprevisti e di trovare la giusta assicurazione per animali domestici in grado di farlo nel migliore dei modi. Noi abbiamo la soluzione che ti offre più benefici.

Globale Casa

Tra le diverse coperture che ti dà la nostra GLOBALE CASA, infatti, c’è anche la responsabilità degli animali domestici verso terzi. Se il tuo animale domestico procura danni ad un ospite o gli danneggia un oggetto, avrai totale copertura della polizza e potrai risparmiare al tuo cucciolo una ramanzina che non merita. Anche in un caso di fama mondiale come quello dei morsi di uno dei pastori tedeschi di Biden ad un addetto ai lavori, noi avremmo saputo cosa fare.

Se vuoi informazioni sulla Globale Casa senza impegno, puoi compilare il form sottostante per essere richiamato quanto prima da un nostro consulente che sarà lieto di creare un preventivo gratuito sulle tue esigenze.

GLOBALE CASA
Si, acconsento a ricevere informazioni, promozioni e offerte esclusive e all'invio di materiale informativo e promozionale tramite email o posta
Back To Top