skip to Main Content
+39 06 3759141 Ag802@hdiarete.it
danni alla salute degli shampoo antiforfora

La prevenzione della salute è essenziale per la propria vita e quelli dei propri cari. Come ha diffusamente dimostrato la scienza, ci sono tante situazioni contro le quali si può fare poco in anticipo ma ha anche detto altro. Agire con consapevolezza significa evitare di partenza che insorgano alcuni problemi fisici. Questo non è valido solo per l’alimentazione. Anche scegliere i giusti cosmetici è importante. In tal senso, ecco cosa è bene tenere a mente sui danni alla salute degli shampoo antiforfora.

A cosa servono gli shampoo antiforfora

Questo cosmetici promettono aiuto a chi ha il cuoio capelluto pruriginoso e squamoso. Ma, oltre a funzionare c’è da chiedersi se sono anche privi di sostanze inquinanti o che potrebbero irritare la pelle. Per rispondere a questa domanda un nuovo test ha confrontato 50 prodotti.

Il test

Per mettere a fuoco definitivamente i danni alla salute degli shampoo antiforfora, la rivista tedesca Öko-Test ha fatto analizzare da un laboratorio 50 shampoo antiforfora acquistati in supermercati, discount, farmacie ed erboristerie. Si trattava di 41 shampoo tradizionali e 9 cosmetici naturali certificati.

L’idea era di andare a caccia di sostanze controverse come:

  • composti PEG
  • inquinanti
  • plastica
  • tensioattivi aggressivi
  • fragranze e altro.

Le sostanze controverse

E’ emerso che i danni alla salute degli shampoo antiforfora esistono perché non tutti i prodotti sono privi di sostanze che possono irritare la pelle e, a detta degli esperti della rivista, paradossalmente non dovrebbero essere utilizzati su un cuoio capelluto irritato.

Nello specifico Öko-Test segnala:

La presenza in alcuni shampoo di climbazolo, zinco piritione e disolfuro di selenio. Indubbiamente efficaci ma inquinanti o che presentano effetti collaterali.

Il climbazolo appartiene al gruppo dei controversi composti organoalogenati e si accumula nelle acque e nei sedimenti. Lo zinco piritione e il disolfuro di selenio, invece, sono considerati irritanti per la pelle e quindi non sarebbero indicati per l’utilizzo su un cuoio capelluto già irritato.

Quello che stupisce in questa ricerca sui danni alla salute degli shampoo antiforfora è che piccole quantità di liberatori di formaldeide sono stati trovati nello shampoo antiforfora da uomo di Head & Shoulders e nel Dercos di Vichy. La rivista specifica che non è chiara la loro provenienza dato che nell’elenco degli ingredienti di entrambi i prodotti non vi è alcuna sostanza che possa rilasciare formaldeide.

La composizione della maggior parte degli shampoo antiforfora

Stante questi studi, la maggior pare degli shampoo contengono poi composti PEG (38 referenze), sostanze attive per il lavaggio e utili a creare schiuma ma che possono rendere la pelle più permeabile alle sostanze estranee. Segnalata poi la presenza del tensioattivo laurilsolfato di sodio, relativamente aggressivo. Gli shampoo che lo contenevano (4) sono stati penalizzati così come quelli che presentavano nella composizione fragranze come Lilial e muschio artificiale, sostanze controverse per la salute. Su questi danni alla salute degli shampoo antiforfora gli scienziati così chiosano:

Immancabili anche i siliconi, composti plastici che possono entrare nell’ambiente attraverso le acque reflue. Purtroppo siliconi e altri polimeri sintetici sono ancora relativamente comuni nei prodotti cosmetici. In questo test sono stati individuati in 21 shampoo.

I principi attivi anti-forfora

La forfora è provocata o alimentata dalla presenza di funghi che si moltiplicano troppo sul cuoio capelluto. Ecco perché non sbalordisce che molti prodotti (31 referenze su 50) contengano nella loro composizione il piroctone olamina.  Gli studi hanno dimostrato che il piroctone olamina limita la crescita dei funghi e allo stesso tempo è un principio attivo relativamente mite e ben tollerato.

Il test sui danni alla salute degli shampoo antiforfora ha preso in considerazione anche l’imballaggio. A tutti i produttori è stato chiesto se per le confezioni dei loro shampoo utilizzano plastica riciclata. Si è visto così che un certo numero di fornitori si serve già di plastica riciclata ma non si tratta ancora di una pratica molto diffusa.

Tra i migliori shampoo antiforfora per la salute, dunque, ci sono questi due:

  • Logona Shampoo Antiforfora Olio di Ginepro Biologico;
  • Shampoo antiforfora Sante e Shampoo Antiforfora di Yves Rocher.

Ma il tuo benessere psico-fisico richiede una cura più ampia che potrai ottenere con la nostra assicurazione sulla salute.

Globale Salute

Di base la nostra Globale Salute, tra i diversi benefici, offre:

  • Rimborso spese mediche in 4 modalità
  • Assistenza con centrale operativa h24
  • Anticipo indennizzo Europ Assistance
  • Viste specialistiche/accertamenti diagnostici/invalidità permanente/tutela legale

Se vuoi informazioni senza impegno, puoi compilare il form sottostante per essere richiamato quanto prima da un nostro consulente che sarà lieto di creare un preventivo gratuito sulle tue esigenze.

GLOBALE SALUTE
Si, acconsento a ricevere informazioni, promozioni e offerte esclusive e all'invio di materiale informativo e promozionale tramite email o posta

"Informazione pubblicitaria - Prima dell'adesione leggere il fascicolo informativo disponibile su www.hdiassicurazioni.it"

Back To Top