skip to Main Content
+39 06 3759141 Ag802@hdiarete.it
Colazione per diabetici

Il benessere è importante a prescindere dalle novità di questi mesi. Lo sanno bene quelli che amano prendersi cura dei propri cari e che lo fanno in ogni sfaccettatura… dalla prevenzione regolare all’alimentazione. E proprio su quest’ultimo passaggio che vogliamo indugiare, perché a volta ci si fa male anche a tavola e, in questi mesi, alla tavola di casa siamo stati tutti un po’ di più.

La famiglia è sempre stata un valore per noi. Siamo un’azienda familiare e i nostri prodotti sono volti alla protezione di chi amiamo. Lo dimostra la Globale Salute che copre gli imprevisti di salute di una famiglia con una serie di sfaccettature che ti invitiamo ad andare a scoprire compilando il form sottostante. Senza nessun impegno, verrai contattato da un nostro consulente che disegnerà un‘offerta per le tue esigenze che potrai valutare senza alcun vicolo.

Nel frattempo siamo lieti di aiutarti a fare prevenzione in prima linea con una colazione per diabetici.

Le premesse mediche

Che una colazione sana ed equilibrata, sia fondamentale lo sanno tutti ma diventa ancora più importante per le persone che soffrono di diabete. Lo dimostra uno studio dell’Università di Tel Aviv pubblicato su “Diabetologia” nel 2015. Questa ricerca:

aveva messo a confronto due gruppi di pazienti diabetici che seguivano lo stesso regime alimentare ma con una differente distribuzione calorica nell’arco della giornata: mentre il primo gruppo consumava una colazione ricca e una cena leggera, il secondo gruppo faceva esattamente il contrario.

I ricercatori hanno potuto così constatare che chi consumava una sostanziosa colazione era poi in grado di tenere meglio sotto controllo la glicemia (concentrazione di glucosio nel sangue), non solo nelle prime ore della mattina ma nel corso di tutta la giornata, riducendo anche il picco glicemico postprandiale (dopo il pasto).

Consigli sulla colazione per diabetici

Se volete sapere qualcosa di concreto su come preparare una colazione per diabetici, ecco qualche idea preziosa. Come ha dichiarato la dottoressa Francesca Evangelisti, biologa nutrizionista, intervistata da “Il Giornale del Cibo”:

Per il paziente diabetico è assolutamente necessario impostare la giornata alimentare su una colazione ricca e nutriente che comprenda tutti i principali nutrienti, quindi carboidrati, proteine e grassi buoni, un buon apporto di fibra, vitamine e minerali.

Questo significa che c’è da stare attenti a non esagerare con i carboidrati, privilegiando quelli a basso indice glicemico (IG) come:

  • pane integrale;
  • fiocchi di cereali integrali;
  • muesli composto di cereali;
  • frutta secca e semi (sempre senza zucchero).

La colazione per diabetici ha a che fare anche con la frutta. Sempre la dottoressa consiglia di assumerla a giorni alterni prediligendo le varianti a minor IG come:

  • arancia;
  • mela;
  • melograno;
  • pesca;
  • susina;
  • pompelmo;
  • fragole;
  • frutti di bosco.

È bene consumarla intera e con la buccia, dunque rigorosamente biologica per evitare la presenza di pesticidi. A sorpresa, nella colazione per diabetici, è concessa anche la marmellata o meglio la composta, ovvero la variante 100% frutta e senza zuccheri aggiunti.

Ecco alcune ricette per una colazione per diabetici che consigliamo.

Ricette per colazioni per diabetici

Ecco alcune idee per fare una colazione sana che tenga a bada la glicemia e dunque consigliata anche ai diabetici.

Zuppa d’avena dolce

Una colazione ricca di fibre e che aiuta a mantenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue è quella che si prepara con i fiocchi d’avena. Mescola in una ciotola una porzione di avena con due parti di acqua o latte magro. A questa zuppa “dolce” si può poi aggiungere anche della frutta fresca delle tipologie sopraindicate o frutta secca.

Toast con uova e pomodori

Chi ama la colazione salata apprezzerà sicuramente questa proposta semplice e gustosa. Dopo aver tostato del pane integrale, bollite o strapazzate un uovo. Farcite dunque il pane aggiungendo anche dei pomodorini. Una variante può essere quella di utilizzare al posto delle uova, del formaggio magro o delle fette di tacchino.

Yogurt greco e frutta secca o fresca

Lo yogurt greco cremoso ha meno zucchero e meno carboidrati rispetto a quello tradizionale ed è anche ricco di proteine. Potete allora gustare una tazza di questo yogurt aggiungendovi noci, mandorle o altra frutta secca o fresca.

Toast all’avocado

L’avocado è un frutto ricco di grassi buoni e sostanze nutritive. Si può quindi consumare anche a colazione schiacciando metà frutto su una fetta di pane integrale e accompagnando il tutto con un uovo o altre proteine.

Ricotta con frutta

La ricotta è un latticino che contiene proteine e pochi carboidrati. Per una colazione facile e veloce, si può provare in combinazione con frutta, semi e noci creando una sorta di “dolce” al cucchiaio.

GLOBALE SALUTE
Si, acconsento a ricevere informazioni, promozioni e offerte esclusive e all'invio di materiale informativo e promozionale tramite email o posta

"Informazione pubblicitaria - Prima dell'adesione leggere il fascicolo informativo disponibile su www.hdiassicurazioni.it"

Back To Top