skip to Main Content
+39 06 3759141 Ag802@hdiarete.it
Città da visitare il Primo Maggio

Le città da visitare il Primo Maggio non mancano in Italia. Non perdere l’occasione di goderti a pieno il relax della festa dei lavoratori con una giornata indimenticabile. Anche solo 24 ore aiutano a ricaricare la batterie e importanti studi di produttività dimostrano quanti conti fare una pausa tra un impegno e l’altro.

Se hai voglia di trarre i benefici di una pausa fuori dalla tua routine, le idee per il ponte del Primo Maggio (o anche solo per il giorno e basta), non mancano. Viviamo in un paese che ci invidiano in tutto il mondo e molto vario. Dalle montagne del nord passando alla campagna del centro fino al mare del sud, tutti i giusti sono accontentati.

Ecco dove andare al Primo Maggio se vuoi fare qualcosa di indimenticabile.

Acireale

Questo luogo incantato si trova in provincia di Catania e in quel periodo merita una visita. Sono i giorni in cui i carri allegorici invaderanno il centro storico cittadino insieme a gruppi scolastici in maschera e bande musicali. Non solo. Sempre in quelle ore si tiene la Festa dei Fiori con tanto di sfilata dei carri infiorati. Passeggiando in una splendida cornice barocca, potrai riempire i tuoi occhi di colori da sogno e goderti il clima siciliano.

Agrigento

Rimanendo in Sicilia con le città da visitare il Primo Maggio, qui si flirta con la storia antica. Potrai, infatti, passeggiare tra le affascinanti rovine della Valle dei Templi arrivando fino al Giardino. Là, tra gli antichi aranci, potrai provare la cucina del posto che brilla per sapori forti e di qualità.

Matera

Secondo gli esperti, si tratta della terza città più antica del mondo dopo Aleppo in Siria e Gerico in Cisgiordania. Il mondo la conosce per i suoi sassi che rappresentano proprio la parte storica. E’ Patrimonio Unesco ed è anche il primo sito dell’Italia meridionale tanto da essere spesso scelta come set cinematografica dai produttori di Hollywood. “La passione di Cristo” di Mel Gibson è il caso più noto.

Ostuni

Le idee per un Ponte di Primo Maggio portano spesso al sud. Questo piccolo centro è in Puglia, in provincia di Brindisi, e fa parte della Murgia meridionale al confine con il Salento. Il suo centro storico in passato era completamente dipinto con la calce bianca ma oggi resta un luogo suggestivo da visitare sotto il sole caldo della primavera.

Civita di Bagnoregio

Al confine tra Lazio ed Umbria, è una città bellissima. Posta su una collina che domina dall’alto la valle Rio Chiaro e quella del Rio Torbido, sembra sospesa tra cielo e terra. La cucina pesca da entrambe le regioni e il clima è spesso molto mite nonostante l’aria sia già “da alta quota”.

Bevagna

In provincia di Perugia, è una chicca sospesa tra Todi e Spoleto. Si tratta di una piccolissima cittadella medioevale circondata da mura e da un fiume. E’ tutta in pietra ed ha una chiesa tutta da visitare. Possiede uno dei teatri più piccoli d’Italia dove non mancano spettacoli di grandissimo qualità per un relax anche culturale.

Lago di Garda

Se ami le superfici d’acqua, questo gioiello lombardo toglie il fiato. Potrai fare una gita in camper nel territorio del Lago di Garda, situato tra le Alpi e capace di offrire panorami mozzafiato. Il blu del cielo e l’azzurro dell’acqua hanno conquistato poeti ed artisti nella storia e potrebbero avere grande effetto anche su te.

Trieste

E’ regina tra le città da visitare il Primo Maggio in quanto a fascino. Si estende ai piedi del Carso e si affaccia sul mare Adriatico. Si tratta di una cittadina in cui abbonda la storia. Lo dimostrano gli splendidi edifici e i numerosi monumenti che riportano la memoria ai fasti di un glorioso passato.

Offida

In provincia di Ascoli Piceno, è un borghetto tutti mura e torri tutte da godere. Se cerchi il Primo Maggio dove andare, questa scelta è situata tra le valli del Tesino e del Tronto tra panorami da cartolina.

Adesso ti è chiaro a quali città da visitare il Primo Maggio puoi puntare. Concentrati solo sulla scelta che trovi migliore lasciandoci i pensieri “meno buoni”. Gli imprevisti del viaggio, infatti, te li copriamo noi con la polizza #ViaggioSingolo che ti offre copertura sanitaria 24 ore su 24 e la possibilità di recuperare le spese di viaggio nel caso in cui tu debba rinunciarci per cause come febbre o altre malattie.

Se passi nella sede di Roma di via Timavo 3, un nostro consulente sarà felice di spiegarti come funziona questa importante protezione del tuo tempo libero.

"Informazione pubblicitaria - Prima dell'adesione leggere il fascicolo informativo disponibile su www.hdiassicurazioni.it"

Back To Top