skip to Main Content
+39 06 3759141 Ag802@hdiarete.it
auto elettriche o plug in hybrid

Cambiare auto non è mai una decisione facile. Ci sono tante valutazioni da fare e la spesa non è affatto bassa. Esistono tante modalità per approcciarsi a un nuovo mezzo: dall’acquisto secco, a quello a rate passando per il leasing e il lungo noleggio. Quale sistema sia migliore dipende da voi ma di certo non è l’unica scelta da fare. Ormai i motori elettrici sono una realtà e allora resta da chiedersi se sia il caso di passare a un mezzo più ecologico e, quindi meno, inquinante. Se la risposta è affermativa, subentra un nuovo quesito: auto elettriche o plug-in hybrid? Cerchiamo di spiegare le differenze ai nostri lettori.

Auto elettriche o plug-in hybrid

Il tema attuale ma tutt’altro che semplici. Per questo forniamo una mini-guida su cosa sono le auto elettriche e le auto ibride plug-in e cosa valutare se volete comprarne una.

Cosa sono le auto elettriche

Nel tentativo di distinguere tra auto elettriche o plug-in hybrid stabiliamo che le prime sono:

Automobili che si muovono grazie all’energia di una batteria che alimenta un motore elettrico. Si ricaricano attraverso una presa di corrente tradizionale, oppure tramite “wall box” domestiche o colonnine di ricarica pubbliche in tempi in questo caso più rapidi. Più rapidi perché i wall box e punti di ricarica pubblici sono più potenti rispetto alla normale rete elettrica a 220V. Ricaricare le auto elettriche a casa ha però un grande vantaggio: consente di sfruttare periodi di inattività come le ore notturne, durante le quali le tariffe sono più convenienti.

I benefici delle auto elettriche nascono nei continui incentivi statali e regionali che danno modo al cliente di godere di un prezzo finale che può essere di gran lunga inferiore. Oltre agli evidenti vantaggi in termini ambientali, dal momento che le auto elettriche hanno emissioni locali zero, i veicoli elettrici consentono di risparmiare il 40% sui consumi e il 30% sui costi di manutenzione rispetto a un veicolo a combustione interna.

L’esperienza di guida delle auto elettriche è unica:

Sono silenziosissime, vibrano pochissimo e sono anche facili da guidare, perché non hanno cambio e frizione: bastano acceleratore e freno.

Cosa sono le auto ibride plug-in

Capire che la differenza tra auto elettriche o plug-in hybrid è importante e aiuta quanto spiegano in rete gli esperti su queste ultime:

Sono l’anello di congiunzione fra le auto tradizionali e le auto elettriche. Il propulsore elettrico lavora insieme ad un motore termico classico, alimentato a benzina o Diesel. I due propulsori si supportano a vicenda in fasi di particolare sforzo come le ripartenze ai semafori o le fasi di sorpasso, abbattendo così i consumi di combustibile fossile e la spesa per il carburante.

La differenza tra le normali ibride e le plug-in è che queste ultime danno modo di muoversi solo a elettricità per diverse decine di chilometri perché dispongono di batterie più potenti che possono essere ricaricate, mentre per i tragitti più lunghi si può contare sulla grande autonomia offerta dal motore termico, come per una vettura tradizionale.

Come scegliere tra auto elettriche o plug-in hybrid

Il parametro più importante da prendere in considerazione è essenzialmente la percorrenza media giornaliera in automobile:

Una persona o i componenti di una famiglia che si spostano prevalentemente in città ed occasionalmente fuori porta potranno optare per una city car elettrica. Al contrario, per chi quotidianamente percorre tragitti più lunghi ma allo stesso tempo vive in città la scelta più sensata può essere una ibrida plug-in.

Che finiate presto col guidare auto elettriche o plug-in hybrid, fatelo in sicurezza con la giusta assicurazione auto.

La nostra Rc Auto

I vantaggi e benefici della nostra RC Auto sono numerosi. Ci basta spiegare che l’assicurazione vi protegge anche quando:

  • guidate in aree private, come ad esempio aree condominiali o parcheggi;
  • i vostri passeggeri causano involontariamente danni a terzi;
  • vostro figlio minore, o una persona soggetta alla vostra tutela, guida a vostra insaputa;
  • causate un incidente guidando con la patente scaduta o in attesa di rilascio, oppure non siete più abile alla guida a seguito di un sinistro;
  • causate danni alle parti interne del veicolo mentre trasportate occasionalmente vittime di incidenti stradali;
  • il vostro rimorchio agganciato al veicolo, il gancio del traino o gli accessori, come portabiciclette o bagagliera, causano danni a terzi.

Per avere un quadro completo della polizza e un preventivo senza impegno vi basterà contattarci e un nostro consulente si metterà a vostra disposizione in modo del tutto gratuito.

"Informazione pubblicitaria - Prima dell'adesione leggere il fascicolo informativo disponibile su www.hdiassicurazioni.it"

Back To Top